Come tenere lontano i topi dalla propria attività

La presenza di topi sul luogo di lavoro non solo infastidisce ma rovina l’immagine dell’attività, può creare problemi di carattere sanitario ed anche strutturali sugli impianti compromettendo gli affari. Per difendere la propria attività dai topi bisogna mantenere delle corrette abitudini, da eseguire con perseveranza e nei mini dettagli. Ecco come difendere i luoghi di lavoro dai topi.

infestazione topi - Come tenere lontano i topi dalla propria attività

Buone abitudini per tenere lontano i topi

abitudini per tenere lontano i topi - Come tenere lontano i topi dalla propria attività

Per evitare dannosi richiami dei topi nella propria attività è bene pulire sempre accuratamente gli ambienti che potrebbero attirarli per la presenza di residui di cibo. Le superfici devono essere quindi ordinate e pulite costantemente in profondità, cercando di eliminare anche eventuali odori che potrebbero essere percepiti dai roditori. È buona abitudine coprire e, se possibile chiudere, i bidoni contenenti i rifiuti collocati nelle aree esterne e perimetrali per non attirare con i loro odori i topi. Poiché questi animali possono introdursi anche nelle fessure più piccole e quindi anche in crepe o fori presenti nei muri e nei soffitti, è fondamentale sigillare tutte le probabili vie d’accesso con sistemi antintrusione che i topi non riescono a forare. Qualsiasi materiale che si presenta come un efficace barriera protettiva risolta essere  molto utile per impedire gli accessi nelle aree interne più sensibili.

 

Rimedi naturali per tenere lontano i topi

Non sono solo credenze e anche se non vi sono riscontri scientifici che ne  confermano l’eventuale effettiva efficacia , si conoscono alcuni rimedi naturali a carattere di repellenza, tra cui la pianta di menta piperita, che può essere collocata nelle vicinanze delle aree di accesso o negli angoli : sembra che il suo forte odore scoraggi l’avvento dei roditori di ogni sorta. Efficace risulterebbe essere anche l’olio essenziale di eucalipto, considerato un ottimo deterrente naturale per i topi: basta versarne alcune gocce su di un po’ di cotone e lasciarlo nelle aree dove transitano i topi per allontanarli. L’olio andrebbe sostituito ogni 3 settimane.

Una ulteriore buona abitudine è tenere nei paraggi anche una pianta di ruta, anche questa ottimo repellente naturale, efficace per tenere alla larga i topi.

repellenti naturali per topi - Come tenere lontano i topi dalla propria attività

Veleno per topi come agisce

veleno per topi 1 - Come tenere lontano i topi dalla propria attività

I rodenticidi si distinguono anche per il velocità di azione che hanno nei confronti dei roditori ed in particolare si suddividono in rodenticidi ad azione acuta e rodenticidi ad azione cronica. I primi hanno un effetto molto più veloce al di là della quantità che viene assunta, mentre i secondi agiscono più lentamente ed inoltre ci potrebbe volere più di una assunzione affinché inizi il processo di emorragia interna necessario per giungere al decesso.

https://www.dercam.it/services/la-derattizzazione/.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi