Il processo di Disinfestazione

disinfestazione blatte

Il significato esatto di tale parola disinfestazione può essere definito come “qualsiasi procedura da attuare per liberare un ambiente o un oggetto da organismi pluricellulari capaci di recare danno economico,  malattie o, semplicemente, di causare fastidio. L’azione di liberare, volutamente ampia ed indeterminata, lascia aperta la possibilità a procedure basate sia sul semplice allontanamento (azioni repellenti), sia sulle azioni nocive (chimiche o biologiche) nei confronti degli infestanti, oppure nel creare condizioni sfavorevoli alla loro presenza.

 

 

 

Fasi per una corretta Disinfestazione

Le metodologie di “controllo” degli infestanti prevedono comunque un passaggio attraverso 5 fasi preliminari rispetto all’applicazione delle varie procedure di “bonifica” :

  1. Ispezione
  2. Monitoraggio preliminare
  3. Identificazione
  4. Esclusione
  5. Igiene
disinfestazione scarafaggi

L’Ispezione e’ la prima fase ed e’ fondamentale per percepire, attraverso lo studio del territorio interessato dall’infestazione, quali possono essere le cause e/o l’origine della stessa; quindi stabilire se il fattore scatenante sia di provenienza interna e/o esterna.

Il Monitoraggio preliminare riguarda quelle procedure attuate, attraverso la sistemazione sul territorio interessato di  trappole di monitoraggio  essenzialmente a base di  feromoni ed attrattivi, per la cattura di alcuni esemplari .

Quindi poi passare alla fase di Identificazione della specie infestante, fondamentale per il progetto di bonifica, anche perché ogni singola specie ha delle peculiarità di base (esigenze alimentari, habitat di frequenza, fisiologia e riproduzione) diverse per cui un progetto di disinfestazione che non tenga conto della specie da eliminare e/o allontanare può portare soltanto a delle considerazioni errate rendendo inutili e controproducenti tutti i passi successivi.

Per Esclusione si intende l’applicazione di tutti quei procedimenti idonei (Misure di Pest Proofing) ad eliminare le possibili vie d’accesso dall’esterno verso gli ambienti o comunque di rendere inospitali gli stessi.

Nell’ambito delle misure di prevenzione, l’Igiene riveste sicuramente la parte più importante; questa fase contempla fra le altre cose anche lo studio di possibili alternative alimentari presenti e la rimozione e/o sistemazione di componenti quali residui alimentari, presenza di spazzatura e/o di detriti di qualsiasi origine eccetera.

A seguito delle fasi precedentemente descritte ed ottenuto le informazioni necessarie alla fase applicativa, si passa alla fase di Bonifica , che a seconda del progetto, può essere di varie tipologie (fisica, meccanica, chimica e biologica)

E’ necessario dire subito che oggi si tende ad integrare fra loro i diversi sistemi di bonifica (Lotta Integrata) in modo da realizzare il miglior risultato possibile con il minimo danno ambientale.

Tale fase e’ quella che tende ad eliminare e/o comunque ridurre la presenza degli infestanti nelle zone interessate dalla procedura.

bonifica ambientale

La Disinfestazione non termina qui

E’ necessario oltre che doveroso far seguire alla fase di bonifica quella di Verifica  nella quale, appunto, si verificano ,attraverso un programma di Monitoraggio post-bonifica  esteso in un lasso di tempo più o meno lungo , i risultati ottenuti e li si confrontano  con quelli che ci si era prefissati di ottenere. A questo punto se i risultati collimano, la procedura si può definire che sia andata a buon fine.

Documenti utili

– Sistema B-ST contro piccioni e volatili
– Lotta alle zanzare
– Disinfestazione Anossica in atmosfera modificata

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi